Tra tecnologia al servizio sia degli operatori sia degli utenti e un trend sempre più legati alla customizzazione dell’esperienza di allenamento, il digitale nelle palestre può rappresentare un vero e proprio punto di ripartenza.

Per l’operatore oggi la tecnologia rappresenta l’opportunità di introdurre nel proprio centro un’offerta che abbraccia qualsiasi target per età ed esigenza e dunque la possibilità di diversificare l’offerta di allenamento.

Con dati oggettivi sempre alla mano e un apporto di informazioni utili ad innalzare il livello di professionalità per i professionisti del settore, il fitness digitale può rappresentare un nuovo punto di slancio.

La Possibilità di poter valutare la qualità della corsa, oppure poter riabilitare una caviglia, un ginocchio o un’anca con dei dati oggettivi e con la possibilità di avere un feed back istantaneo sulla qualità del movimento ci consentono di indirizzare la singola seduta di allenamento in modo preciso e proficuo