clinica Massarenti Luino - a scoliosi, deformità tridimensionale della colonna vertebrale, è sempre più presente tra i ragazzi di oggi. L’individuazione precoce delle anomalie delle curve permette di intervenire per contrastare l’evolversi della patologia. Nella presa in carico di questi giovani pazienti e delle loro famiglie è importante che diverse figure professionali si integrino e lavorino seguendo le stesse linee guida, alla luce delle evidenze scientifiche in merito. L’obiettivo del corso è quello di dare ai partecipanti la capacità di effettuare una completa valutazione in presenza di deformità della colonna vertebrale e di saper impostare un piano di trattamento specifico ed efficace.

SCOLIOSI NELL’ETA’ EVOLUTIVA: Un approccio multidisciplinare

La scoliosi, deformità tridimensionale della colonna vertebrale, è sempre più presente tra i ragazzi di oggi. L’individuazione precoce delle anomalie delle curve permette di intervenire per contrastare l’evolversi della patologia. Nella presa in carico di questi giovani pazienti e delle loro famiglie è importante che diverse figure professionali si integrino e lavorino seguendo le stesse linee guida, alla luce delle evidenze scientifiche in merito. L’obiettivo del corso è quello di dare ai partecipanti la capacità di effettuare una completa valutazione in presenza di deformità della colonna vertebrale e di saper impostare un piano di trattamento specifico ed efficace.
Il corso (scarica qui la brochure informativa) è destinato a medici fisiatri e ortopedici, fisioterapisti, osteopati. Sarà articolato in due weekend e lascerà ampio spazio ad esercitazioni pratiche e a discussione di casi clinici. Scarica modulo iscrizione: Modulo iscrizione.
Competenze tecnico professionali che si acquisiscono durante il corso:

  • Capacità di classificare una scoliosi
  • Capacità di condurre una valutazione medica completa in caso di scoliosi
  • Capacità di misurazione dei principali parametri radiografici rilevanti in caso di scoliosi ü Capacità di condurre una valutazione fisioterapica completa in caso di scoliosi
  • Capacità di esecuzione di alcune manovre di sblocco per bacino, colonna e arti inferiori ü Capacità di impostare l’auto-correzione
  • Capacità di impostare un programma di esercizi specifici per la scoliosi
  • Conoscenza delle diverse tipologie di corsetto.

Scarica modulo iscrizione: Modulo iscrizione

Scheda del corso (scarica qui la brochure informativa) :

Programma del corso

1° week-end 

SABATO 2 APRILE 2022 

PRIMA PARTE: ore 9.00-11.00 

– Definizione e classificazioni (Petruzzi) 

– Valutazione medica (Petruzzi) 

– Scoliosi secondarie (Clerici) 

PAUSA CAFFE’: ore 11.00-11.15 

SECONDA PARTE: ore 11.15-13.00 

– Valutazione radiografica (Petruzzi) 

– Misurazioni sulla radiografia frontale e laterale (Petruzzi) 

– Analisi di alcune rx e discussione di alcuni casi clinici (Petruzzi) 

– Diagnostica Neurofisiologica (Clerici) 

– Tavola rotonda, discussione e domande 

PAUSA PRANZO: ore 13.00-14.00 

TERZA PARTE: ore 14.00-16.00 

– Evolutività della scoliosi e Segno di Risser (Petruzzi) 

– Parametri pelvici e scoliosi (Petruzzi) – Misurazione dei parametri pelvici (Petruzzi) PAUSA CAFFE’: ore 16.00-16.15 

QUARTA PARTE: ore 16.15-18.00 

– Valutazione fisioterapica (Smiderle) 

– Esercitazione su alcuni casi clinici (Smiderle) 

– Esercitazione pratica dei test di valutazione fisioterapica (Smiderle) 

– Tavola rotonda, discussione e domande 

DOMENICA 3 APRILE 2022 

QUINTA PARTE: ore 9.00-11.00 

– Linee guida SOSORT (Petruzzi) 

– Eterometria e scoliosi (Massarenti) 

– L’importanza dell’allineamento degli arti inferiori (Massarenti) 

– La funzione delle tecniche manuali di sblocco (Massarenti) 

PAUSA CAFFE’: ore 11.00-11.15 

SESTA PARTE: ore 11.15-13.00 

– Esercitazione pratica sulle tecniche manuali di sblocco per bacino (Massarenti) 

– Esercitazione pratica sulle tecniche manuali di sblocco per gli arti inferiori (Massarenti) 

– Tavola rotonda, discussione e domande 

PAUSA PRANZO: ore 13.00-14.00 

SETTIMA PARTE: ore 14.00-16.00 

– Definizione e obiettivi dell’autocorrezione (Smiderle) 

– Come impostare l’autocorrezione (Smiderle) 

– Esercitazione su alcuni casi clinici (Smiderle) 

PAUSA CAFFE’: ore 16.00-16.15 

OTTAVA PARTE: ore 16.15-18.00 

– Esercitazione pratica: Proviamo l’autocorrezione su di noi (Smiderle) 

– Esercitazione pratica: Imparare ad insegnare l’autocorrezione (Smiderle) 

– Tavola rotonda, discussione e domande 

2° week-end 

SABATO 7 MAGGIO 2022 

PRIMA PARTE: ore 9.00-11.00 

– Cosa significa corretta postura? Considerazioni biomeccaniche (Petruzzi) 

– Metodi di rieducazione e razionale degli esercizi in autocorrezione (Smiderle) 

– Esercitazione pratica su alcuni esercizi in autocorrezione (Smiderle) 

PAUSA CAFFE’: ore 11.00-11.15 

SECONDA PARTE: ore 11.15-13.00 

– L’equilibrio sagitale: considerazioni biomeccaniche (Petruzzi) 

– L’equilibrio sagittale: considerazioni fisioterapiche (Smiderle) 

– Esercitazione pratica su alcuni esercizi per il ripristino dell’allineamento sagittale (Smiderle) – Tavola rotonda, discussione e domande 

PAUSA PRANZO: ore 13.00-14.00

TERZA PARTE: ore 14.00-16.00

– Esercitazione pratica su altri esercizi in autocorrezione (Smiderle)

– Esercizi di ginnastica respiratoria (Smiderle)

PAUSA CAFFE’: ore 16.00-16.15
QUARTA PARTE: ore 16.15-18.00

– Scoliosi e sport (Smiderle)

– Tavola rotonda, discussione e domande

DOMENICA 8 MAGGIO 2022 

QUINTA PARTE: ore 9.00-11.00 

– Obiettivi del corsetto nel trattamento conservativo della scoliosi (Petruzzi) 

– Varie tipologie di corsetto (Petruzzi) 

– Collaudo, ore di utilizzo, svezzamento (Petruzzi) 

PAUSA CAFFE’: ore 11.00-11.15 

SESTA PARTE: ore 11.15-13.00 

– Preparazione psicologica al corsetto per ragazzi e genitori (Vasconi) 

– Tavola rotonda, discussione e domande 

PAUSA PRANZO: ore 13.00-14.00 

SETTIMA PARTE: ore 14.00-16.00 

– Indicazioni alla chirurgia (Petruzzi) 

– Obiettivo della chirurgia (Petruzzi) 

– Fisioterapia post-chirurgica (Smiderle) 

PAUSA CAFFE’: ore 16.00-16.15 

OTTAVA PARTE: ore 16.15-18. 

– Considerazioni per l’età adulta (Petruzzi) 

– Tavola rotonda, discussione e domande 

– Compilazione del test finale 

PAUSA PRANZO: ore 13.00-14.00 

TERZA PARTE: ore 14.00-16.00 

– Esercitazione pratica su altri esercizi in autocorrezione (Smiderle) 

– Esercizi di ginnastica respiratoria (Smiderle) 

PAUSA CAFFE’: ore 16.00-16.15 

QUARTA PARTE: ore 16.15-18.00 

– Scoliosi e sport (Smiderle) 

– Tavola rotonda, discussione e domande 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CONTATTARE: 

info@accademiaterapiemanuali.com 

Tel Fisso: 0331.1497513 

Viero Sonia: 338.3501630 

Fiorese Erica: 347.8670151 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.